Come lucidare un parquet

Guide, recensioni e opinioni

Come lucidare un parquet

Come lucidare un parquet

Pensa alle usure che i tuoi pavimenti in legno devono subire quotidianamente: tacchi alti, unghie di animali domestici, giocattoli per bambini e spostamenti di mobili, solo per citarne alcuni!

Per quanto resistenti possano essere i pavimenti in legno, la loro finitura è ancora suscettibile di graffi e rigature. La rifinitura, ovvero il processo di levigatura completa dei pavimenti per applicare una nuova finitura superficiale, è costosa e in realtà necessaria solo ogni pochi decenni. Ma lucidare con un prodotto specificamente formulato per i tuoi pavimenti è un modo facile ed economico per ritrovare la brillantezza, uniformare le imperfezioni e prolungare la vita del tuo bel legno duro.

Cosa serve per lucidare il parquet?

Tutto ciò che serve per ridare vita a un parquet è un mocio a testa piatta con un panno di pulizia in microfibra e uno smalto per pavimenti in legno, disponibile in finiture lucidissime o lucide per ottenere l’aspetto desiderato.

Tuttavia, i pavimenti con finiture penetranti come l’olio di tung o il legno non sigillato richiedono la cera invece del lucido. L’uso del prodotto sbagliato può causare una serie di problemi, dal rendere i pavimenti troppo scivolosi all’opacizzare la finitura, e compromettere la corretta rifinitura del parquet. Quindi è importante determinare che tipo di pavimento hai prima di procedere alla lucidatura.

Pulisci i tuoi pavimenti in legno da polvere e sporco

Svuota la stanza, rimuovendo più mobili possibile, quindi pulisci accuratamente il pavimento per rimuovere polvere e sporco. Spazza o aspira, quindi pulisci con un detergente per pavimenti in legno commerciale o una soluzione composta da 100 ml di detersivo per piatti e un litro di acqua calda per rimuovere lo sporco persistente.

Dai ai pavimenti un’ultima passata con uno straccio pulito e inumidito con acqua per rimuovere eventuali residui di detergente. Asciugare completamente con un asciugamano morbido e pulito.

Lucida il parquet per renderlo brillante

Inizia da un angolo della stanza, versando una piccola quantità a forma di S di lucido per pavimenti in legno sul pavimento. Usando un mocio a superficie piatta, distribuisci la soluzione avanti e indietro nella direzione della venatura del legno, levigando eventuali bolle d’aria. Lavora su piccole aree per controllare al meglio la quantità di smalto applicato.

Anche se devi assicurarti di coprire completamente il pavimento, gli strati sottili si asciugheranno più rapidamente di quelli spessi e puoi sempre applicare un’altra mano se necessario.

Nota: lo smalto può macchiare il muro e i battiscopa, quindi evita di schizzare su queste aree.

Attendi almeno un’ora prima di riprendere a camminare nella stanza e almeno un giorno intero prima di ricollocare i tuoi effetti personali e riprendere il normale utilizzo.

Ora che i tuoi pavimenti sembrano nuovi, mantienili posizionando dei tappeti alle porte d’ingresso per evitare che lo sporco venga trascinato all’interno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.