Produttori Italiani di yatch

Guide, recensioni e opinioni

Produttori Italiani di yatch

Produttori Italiani di yatch

Per chi può permetterselo, l’industria dei superyacht è un mondo che può aprire avventure esclusive in tutto il mondo. Dalle acque cristalline dei Caraibi al Mediterraneo, questi splendidi yacht sono costruiti da professionisti altamente qualificati, con tecnologie all’avanguardia, aggiornamenti ecologici e design pionieristico.

Anche in questo settore il Made in Italy è riuscito a ritagliarsi uno spazio di tutto rispetto, distinguendosi per qualità, stile e prestazioni, invidiate in tutto il mondo. Dai materiali più leggeri alle soluzioni ecosostenibili fino ai motori ibridi , questi marchi stanno rivoluzionando il futuro della nautica da diporto di lusso.

Ferretti

Ferretti Yachts è un cantiere italiano produttore di imbarcazioni di lusso. Fa parte del Gruppo Ferretti, azienda attiva a livello mondiale nella progettazione, costruzione e commercializzazione di motor yacht, presente sul mercato con sette marchi: Ferretti Yachts, Pershing, Itama, Riva, Mochi Craft, CRN e Custom Line.

Ferretti Yachts, fondato nel 1968 dai fratelli Alessandro e Norberto Ferretti, è il marchio storico del Gruppo, ed attualmente produce flybridge motor yacht dalle dimensioni comprese tra i 15 e i 27 metri. Gli uffici e la produzione del cantiere hanno sede presso gli stabilimenti del Gruppo Ferretti di Forlì e Cattolica.

Tutti gli yacht Ferretti sono contraddistinti dalla colorazione bianca dello scafo e della sovrastruttura e da linee classiche sia all’esterno che negli interni. Sui modelli più recenti sono state introdotte nuove soluzioni stilistiche come il progressivo aumento delle finestrature sia nello scafo, all’altezza della cabina armatoriale e delle cabine ospiti, sia sul ponte di coperta.

Negli spazi interni, le imbarcazioni Ferretti Yachts si caratterizzano per l’utilizzo di materiali particolari, quali diverse tipologie di legno e pelle. Alla tradizionale linea flybridge, Ferretti Yachts affianca la linea Altura, che unisce lo stile classico del brand alle caratteristiche di un Aft Cabin, con cabina armatoriale a poppa e spazi interni aumentati.

Azimut

Nata nel 1969 su iniziativa dello studente Paolo Vitelli, che voleva dare inizio a un’attività di noleggio di barche a vela, la Azimut è diventata uno dei brand di punta nel settore yacht di lusso.

A partire dalla fine degli anni Novanta, con l’acquisizione di nuovi cantieri a Fano, la ristrutturazione dei cantieri navali Benetti di Viareggio e la costruzione di un nuovo stabilimento ad Avigliana, in provincia di Torino, Azimut si assicura una posizione di indiscusso primato nella produzione di yacht e megayacht.

Design, tecnologia, materiali, componentistica, capacità delle persone, tutto in Azimut risponde a un criterio superiore: la qualità. Nel Centro R&D del Gruppo Azimut-Benetti nascono tecnologie uniche al mondo per un’esperienza in mare realmente “easy”, facile e sicura. La tecnologia “made in Azimut”, infatti, si pone sempre al servizio della sicurezza e del comfort degli armatori.

Gli armatori che scelgono Azimut si assicurano barche di lusso dall’anima hi-tech, barche costruite in cantieri all’avanguardia in cui si finalizzano gli investimenti del Gruppo nel settore della ricerca. Il design degli yacht Azimut traduce in forma plastica il carattere italiano del brand: in ogni modello della gamma Azimut infatti si percepisce la cura del dettaglio, l’eccellenza stilistica propria del made in Italy.

Riva

Quello di Riva è uno dei cantieri navali più antichi e prestigiosi in Italia. A partire dal 1842, lo stabilimento di Sarnico, in provincia di Bergamo, produce yacht di lusso entrati nella leggenda. Il cantiere produttivo di Sarnico in provincia di Bergamo, creato nel 1842 sul Lago d’Iseo, in piena Franciacorta, è il motore di tutta la storia Riva, il luogo dove tutto è stato creato: dai leggendari scafi in legno fino agli yacht attuali, dai 27 ai 66 piedi.

Nel novembre del 1962 nasce il mito: il suo nome è Aquarama, ed è subito un classico. Con le sue linee magiche e il suo fascino irresistibile, il motoscafo diventa il simbolo stesso di Riva, “la barca” per eccellenza, un marchio nel marchio. Corre l’anno 1969 quando un’altra pietra miliare segna la storia dei cantieri: inizia la produzione in vetroresina. Nascono i primi due modelli Riva in composito, il day cruiser Bahia Mar 20′ e il cabinato Sport Fisherman 25′.

Nel maggio 2000 Riva viene acquisito da Ferretti Group che lo riporta dove è tuttora: ai vertici della nautica mondiale, riconosciuto emblema di arte nautica Made in Italy. Questo percorso attento e virtuoso si deve al know how del Dipartimento Engineering del Gruppo e al designer Mauro Micheli, fondatore insieme a Sergio Beretta di Officina Italiana Design, lo studio che progetta in esclusiva tutta la flotta Riva.

Sanlorenzo

I cantieri navali Sanlorenzo costruiscono yacht dal 1958 e rappresentano la “boutique”
della nautica grazie ad una produzione limitata di pochi yacht all’anno, progettati e
costruiti secondo le richieste, lo stile e i desideri di ogni singolo armatore.

La sede principale del cantiere è situata ad Ameglia (La Spezia) nel parco naturale di Montemarcello-Magra, sulle rive del fiume Magra. Una seconda divisione ha sede a Viareggio, cuore storico della nautica italiana, una terza divisione ha sede a Massa, mentre la produzione di superyacht ha luogo nella sede di La Spezia.

Costruire un Sanlorenzo richiede tempo e passione; ecco perché il cantiere può soddisfare solo 50 clienti all’anno. In più di mezzo secolo il cantiere ha costruito e venduto circa 1000 yacht, ognuno diverso dall’altro.

Dal 2005 ad oggi Sanlorenzo ha conosciuto una straordinaria crescita, pur conservando la sua totale vocazione per la personalizzazione dei suoi prodotti. In 8 anni il cantiere è riuscito a scalare la prestigiosa classifica Global Order Book dei 20 maggiori costruttori di imbarcazioni sopra i 24 metri, pubblicata ogni anno dalla rivista Boat International. Oggi la classifica mondiale vede Sanlorenzo tra i primi posti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.